Friday, September 01, 2006

Metano e doping

Ieri grande spavento a casa: al rientro dopo il lavoro abbiamo trovato il nostro appartamento invaso dal gas: apri tutto immediatamente e via alla ricerca della causa.
Purtroppo l'accaduto ed il gas stagnante nella casa non mi ha fatto dormire molto bene lasciandomi con una certa nausea.
Insomma le premesse per la giornata non erano delle migliori; in ogni caso decidevo di partire per la mia seduta di ripetute con recupero a ritmo maratona.
Durante il riscaldamento le sensazioni sono state subito ottime ed anche durante le ripetute non ho avuto nessun problema nel mantenere i ritmi.
Alla fine la media delle ripetute è stata di 4'28 con il recupero medio a 4'55.
Quello che mi è piaciuto è stato soprattutto la facilità con cui correvo il recupero.

NOTE
parco corsico; 19°C; sereno
75,2 kg; mizuno aero

1 comment:

ranger-11 said...

Davide,
"il metano ti da una mano".

okkio in futuro e bentornato.

Diego.